LUGLIO A LABIN E RABAC (ALBONA E RABAZ)

Labin Art Repubblica 1.7. – 31.8.

La tradizionale manifestazione culturale Labin Art Repubblica offrirà quest’anno intrattenimento per tutti i gusti. Dopo l’inaugurazione dell’evento e un laser show seguirà, dopo mezzanotte, un’esibizione della leggendaria band rock “Atomsko sklonište”. Il 6 luglio nell’ambito della Labin Jazz Repubblica si avrà una vera e propria delizia concertistica degli eccellenti musicisti jazz Tamara Obrovac e Matija Dedić, come pure l’esibizione della sempre più famosa 19-enne cantante di Labin, la musicista multistrumentale Dina Rizvić. Nell’ambito del ricchissimo programma delle serate classiche estive di Labin gli amanti della musica classica potranno godersi, tra l’altro, anche la musica rinascimentale dell’ensemble “Marco Polo” e il concerto “Da Verdi a Wagner” del soprano drammatico Estera Pilj e il pianista Ivan Pernicki. Oltre al 6° Incontro delle klape (gruppi vocali croati), vi si avranno pure la rappresentazione teatrale per bambini “Pčelice, pazi” (Piccola ape, stai attenta) e il successo teatrale “Stilske vježbe” (Esercizi di stile), mentre si riderà a crepapelle con il Festival della stand-up comedy Punč Labin, in programma dal 19 al 21 luglio nella piazza “kod špine” nella città vecchia.
Programma completo della Labin Art Repubblica su:
www.rabac-labin.com/it/17-avvenimenti

Visita notturna della città vecchia

Nell’ambito della Labin Art Repubblica godetevi ogni martedì gratuitamente la visita notturna della città vecchia di Labin. Vi invitiamo a conoscere il tumultuoso passato di una delle cittadine medievali più belle in Croazia tramite la storia sulla dea Sentona di Labin – protettrice dei viaggiatori, scoprite tutti i dettagli sull’eccitante vita del famoso riformatore protestante Mattia Flacio Illirico e i segreti legati alla nobiltà locale e gli uscocchi. La visita inizia alle ore 21.30 di fronte al Punto informativo turistico nella città vecchia e finisce di fronte alla Galleria Negri alle ore 23.
Inizio alle ore 21.30, Punto informativo turistico, piazza Titov trg 10.
La visita è gratuita.

Il menu divino del Nostromo

La fusione tra la tradizione marittima di Rabac e i sani piatti autoctoni potete provarla sul terrazzo del ristorante Nostromo a Rabac, accarezzati dalla brezza estiva. Dall’originale menu divino di Sentona, che da questa stagione è disponibile in sette ristoranti di Labin e Rabac, assaggiate i sapori genuini della cucina delle nostre nonne. L’antipasto marino misto con aglio e sedano, filetto di pesce con erbe locali di Labin (rosmarino, salvia e alloro), zucchetti e melanzane con olio di oliva e aglio alla griglia, nonché fichi al miele sono solo alcune delle delizie sane e originali che vi attendono per una navigazione attraverso il passato marittimo di Rabac.
Albergo e ristorante Nostromo Obala maršala Tita 7, 52221 Rabac, tel: +385 (0)52 872 601, e-mail: info@nostromo.hr, www.nostromo.hr

Il Sentiero delle sorgenti per un rinfresco estivo

Oltre alla bellezza delle spiagge e il mare cristallino di Rabac, conoscete i benefici dell’acqua lungo il Sentiero delle sorgenti divine. Dalle sorgenti Vrućak e Blažićevo vicino alla grande cascata nella baia di Maslinica il cammino vi porterà tra i salti d’acqua fino alla mistica grotta Negri. Il sentiero conduce poi all’area di Podvinje, che una volta era il principale orto cittadino, e al centro storico con la cisterna della famiglia Negri al Palazzo Negri e la cisterna sul terrazzo dell’atelier del pittore Vinko Šaina. Mentre le ricche famiglie nobili costruivano le cisterne per raccogliere l’acqua piovana nei cortili dei loro palazzi, il popolo comune andava a prendere l’acqua alle sorgenti per portarla a casa in tinozze di legno. Al fine di salvaguardare le sorgenti della vita e diminuire la quantità dei rifiuti di plastica, vi consigliamo di portare sul sentiero una bottiglietta di vetro avvolta in una rete a maglia realizzata con spago e molto pratica – nuovo souvenir originale dell’area di Labin.
Lunghezza del sentiero 3 chilometri, tempo di visita 2,5 ore. La nuova Mappa dei sentieri e passeggi dell’area di Labin è disponibile all’indirizzo www.rabac-labin.com, presso l’ufficio dell’Ente turistico di Labin e gli alberghi.

I gioielli di Sentona

Lo spirito di Sentona è il nome della collezione di gioielli originali dedicati alla dea di Labin che protegge i viaggiatori. Sono gioielli fatti a mano realizzati con legno di olivo, sassi dei fondali marini, rame, vetro e pelle, e sono opera di Patricio Franković di Labin, che trasmette con essi lo spirito dei tempi antichi di questo paese. La bellezza dell’olivo centenario cresciuto con la bora e il sole assieme all’ornamentazione del rame e la tenerezza dei ciottoli bianchi risveglierà la dea in tutte le donne. Con la sua bellezza e originalità, questa gioielleria rende omaggio alla natura e la tradizione dell’area di Labin. I gioielli “Lo spirito di Sentona” potete acquistarli al Centro Bio Well Massage & Beauty Sentona, Hotel Mediteran, Rabac, cell: +385 (0)99 794 58 68, +385 (0)91 118 47 29, e-mail: biowell.sentona@hotmail.com
Patricio Franković, Paco Custom Art, Štrmac 166/2, 52220 Labin, cell: +385 (0)99 7301-440

Escursioni marine con la dea Sentona

Iniziate la vostra navigazione nelle serate romantiche a Rabac con la gita “Le magiche notti della dea Sentona”. A bordo della nave “Horizont Istra” partirete dalla riva di Rabac verso le baie mistiche e conoscerete la storia sulla protettrice dei viaggiatori, della cui bellezza parla il mare stesso, come pure le usanze amorose del luogo. A darvi il benvenuto a bordo sarà una ragazza nell’abito originale di Sentona, che vi offrirà ravioli e krafi (ravioli tipici di Labin) e vi farà inebriare con il profumo di alloro e lavanda. Oltre alla visita notturna del fondale marino del Golfo del Quarnero attraverso il vetro della nave (glass boat), alla fine dell’escursione vi attende una sorpresa e fuochi di artificio. Dopo la memorabile serata concedetvi pure la gita giornaliera con la dea Sentona, durante la quale potete assaggiare specialità istriane fatte in casa, cioè ricotta, olio di oliva e grappa di fichi casereccia, e ammirare i delfini mentre giocano.
Partenza con la nave “Horizont Istra” dalla riva di Rabac.
Escursioni giornaliere alle ore 11 e le 13.
Escursioni notturne alle ore 21.
Travel agency „Invicta“, Obala M. Tita bb, Rabac, tel: +385 (0)52 880-240, cell: +385 (0)98 715-108, e-mail: invicta@pu.t-com.hr, www.divingcroatia.com