AGOSTO A LABIN E RABAC (ALBONA E RABAZ)

Giornata della città di Labin – TBF e Marijan Ban 18.8.

Con il concerto del gruppo “TBF” e il cantante Marijan Ban festeggiate il 18 agosto alle ore 21 nella piazza principale della città vecchia la Giornata della città di Labin. La festa inizierà il 15 agosto con la tradizionale marcia escursionistica a Skitača in 8 ore dalla città vecchia. Il programma artistico continuerà il 17 agosto con il Festival TransArt 2012 “L.A.E. Forever”, comprendente installazioni, concerti e performance in piazza della fontanella, “kod špine”, in città vecchia. Come vuole la tradizione, per la Giornata della città sotto la loggia si tiene la rassegna “Labinski uzlet likovnosti”, Lo slancio figurativo di Labin, nell’ambito della quale gli artisti locali espongono i loro lavori nati nell’anno precedente. Se vi piace l’avventura, lo stesso giorno avrete la possibilità di partecipare all’avventurosa gara “Rabac adventure race” nelle spiagge di Rabac.

Festa di San Floro – villaggio Kranjci, 16.8.

Per la festa di San Rocco godetevi le tradizioni dei villaggi locali partecipando alla festa popolare nel suggestivo villaggio di Kranjci, a 3 chilometri da Labin. La chiesa romanica di San Floro fu eretta a metà del 6° secolo sulla collina alla quale conduce l’omonimo sentiero turistico. Oltre a San Floro, la chiesetta ha altri due protettori, San Floriano e San Rocco. Il bellissimo esempio dell’architettura romanica in Istria con il prezioso altare del 6° secolo e i plutei con decorazioni a intreccio si trovano nella lista dei beni culturali protetti della Repubblica di Croazia. Degustando i vini locali dei vitigni autoctoni nell’area, scoprite la leggenda sul tesoro sepolto sotto la chiesetta, visitate la raccolta etnografica all’aperto e provate a ballare i balli tradizionali con l’accompagnamento dei pifferi.
Come raggiungere il villaggio: per la strada dalla città vecchia di Labin verso il cimitero di San Giovanni a Koromačno, 3 km da Labin.
Lunghezza del sentiero pedestre turistico: 20 minuti dal villaggio Kranjci.
Inizio alle ore 17.30.

Il Messico a Labin

Nelle calde notti estive a Labin lasciatevi avvolgere dalla brezza dell’ardente musica messicana.

Nell’ambito della Labin Art Republika, Repubblica artistica di Labin, e l’Estate classica il 7 agosto alle 21.30 presso la chiesa parrocchiale a Labin la mezzosoprano Katja Markotić e il pianista Krešimir Popović eseguiranno pezzi selezionati dei migliori compositori messicani.

L’esplosività del nuovo rock messicano sarà presentata dalla band rock messicana “Los Explosivos” al concerto che si terrà il 9 agosto in piazza della fontanella, “kod špine”, in città vecchia con inizio alle ore 21.30.

L’escursione in kayak “Il piacere di Sentona” – Fiordo di Raša

Conoscete le bellezze del Fiordo di Raša durante l’escursione in kayak “Il piacere di Sentona”, unica nel suo genere. Abbandonatevi alla tranquillità e le bellezze del fiordo scoprendo allo stesso tempo la storia sulla dea di Labin, protettrice dei viaggiatori, e il passato marittimo dei Liburni. La gita inizia nel campeggio Tunarica (17 chilometri da Labin) nei kayak sit-on-top, aperti, per due persone adulte e un bambino. I kayak hanno dei contenitori impermeabili per riporvi gli effetti personali. Remando vicino alla pineta, il primo luogo che si raggiunge è Portogradac, una cittadina antica situata sull’altura sopra il mare. Qui passa il 45.esimo parallelo, mentre sotto la chiesa di Sant’Agnese sentirete la storia sui pirati. Raggiunte le spiagge “alla Robinson Crusoe”, inaccessibili dalla terra ferma, segue un tuffo in mare e un rinfresco con bevande e formaggio locale nell’olio di oliva. I ruderi di quello che una volta fu il mulino di San Biagio e una passeggiata nella zona del ruscello che una volta faceva muovere il mulino saranno un’introduzione ai piatti autoctoni dell’area di Labin. Dopo la visita alla roccia da una forma strana e mistica, l’escursione termina con un momento di riposo nella baia con fango curativo.
L’escursione originale con il marchio di qualità Sentona dura 4 ore. Per ulteriori informazioni e preavviso obbligatorio contattare: Eler Dobrić, cell: +385 (0)91 1779-241, e-mail: dobric.eler@gmail.com

Il 40.esimo Simposio mediterraneo di scultura Dubrova

Provate la sensazione di una fusione unica tra l’arte e la natura della galleria espositiva all’aperto. Al Parco sculture protetto di Dubrova a Labin si tiene il 40.esimo Simposio mediterraneo di scultura. La collezione della scultura monumentale rappresentativa e i progetti interdisciplinari dedicati alla bellezza della pietra istriana incantano con la loro saldezza.

Fate una passeggiata sulla Strada bianca (Bijela cesta), lungo la quale si incontrano i tratti degli artisti Eugen Kokot e Ante Rašić, e visitate le sculture del leggendario pittore e scultore accademico di Labin Josip Diminić, ideatore del progetto.

Il Simposio è aperto nei mesi di agosto e settembre. L’entrata è gratuita.

Le delizie marine di Sentona

Rinfrescatevi in una calda giornata estiva concedendovi un pranzo con il Menu divino di Sentona al ristorante “Kvarner” nella città vecchia di Labin. Lungo le mura, all’ombra dei castagni, assaggiate i piatti autoctoni dell’area di Labin. In una posizione ottima per ammirare il panorama più bello di Rabac, Prtlog e l’isola di Cres, godetevi le delizie di pesce fatte nella maniera in cui venivano preparate dalle nostre mamme e nonne. Acciughe salate con pomodori secchi e capperi, zuppa di pesce, tagliatelle con granchio fresco e patate alla marinara concederanno ai vostri palati una parte delle ricchezze marine del Golfo del Quarnero. Con i vini locali di Labin e l’olio extravergine di oliva Negri, la famiglia Barbić vi farà vivere l’atmosfera dei tradizionali pranzi in famiglia di Labin.
Ristorante “Kvarner”, Šetalište San Marco bb, Labin, tel: +385 (0)52 852-336, www.kvarnerlabin.com