GENNAIO A LABIN E RABAC (ALBONA E RABAZ)

Sentona all’albergo “Hotel & Casa Valamar Sanfior”

Nel aprile 2013, appena sarà portato a termine il suo rinnovo, l’albergo “Hotel & Casa Valamar Sanfior”**** offrirà ai propri ospiti una serie di nuovi contenuti legati al progetto turistico di Sentona. Oltre agli attuali massaggi della dea Sentona con oli essenziali locali, gli ospiti potranno rinfrescarsi a bordo della nuova piscina anche con un cocktail originale allo sciroppo di lavanda e frutti di bosco. Nell’ambito dei menu divini di Sentona, con i quali si promuovono i piatti sani e autoctoni dell’area di Labin, sono stati creati quattro menu originali con le ricchezze della verdura amara dal ravizzone al finocchio, il miele alla lavanda con la ricotta casereccia, le sarde del Quarnero in saor e i krafi (specialità locale simile ai ravioli ripieni di formaggio) di Labin. Nell’ambito del programma proattivo nella natura gli ospiti potranno godersi il programma di animazione “Sentona day”. Tramite la divertente storia sulla dea Sentona e i suoi amici, i bambini parteciperanno ai workshop per la creazione della gioielleria e gli abitini di materiali naturali, alle passeggiate ecologiche ed educative, come pure ai giochi sui sentieri e i passeggi lungo i quali conosceranno le erbe spontanee e le ricchezze delle acque marine e di quelle dolci.

I menu divini per un corpo snello

Nel caldo del camino istriano e accanto a una ricca scelta di letteratura culinaria godetevi la piacevole atmosfera post-festiva del ristorante “Velo kafe” nella città vecchia di Labin. Se avete esagerato con le calorie festive, il menu della dea Sentona vi offre piatti leggeri e sani che vi aiuteranno a riacquistare la vostra snellezza. Il filetto di branzino su una foglia di ravizzone con limone e basilico, i gamberetti con zucchine e gnocchi verdi con dolcetta e il migliore olio extravergine di oliva “Negri” aiuteranno il vostro organismo a recuperare la vitalità.

Ristorante e caffè Velo kafe, Titov trg 12, Titov trg 12, Labin, tel: +385 (0)52 852-745, e-mail: alvona@pu.t-com.hr

L’arte con una tazza di tè

Se volete godervi quadri artistici in un modo nuovo, rilassato, come se foste a casa vostra, nella vostra camera soggiorno, con una tazza di tè e conversando con l’artista, visitate gli studi di Ivona Verbanac e Tea Bičić, due artisti giovani di Labin. Nell’attraente area lungo la salita per la città vecchia, accanto alla chiesa della Madonna della Salute, l’esperta di progettazione grafica, pittrice, artista multimediale e performer Ivona Verbanac vi presenterà il potere delle profondità marine del ciclo “Deep blue”. D’altro lato, all’atelier con un allestimento modernistico dell’artista figurativa Tea Bičić, laureata in Belle Arti, potete godervi le raffigurazioni coloristiche degli alberi del ciclo “Light Night”, che sanno della tranquillità dei paesaggi di Labin.

Atelje / Art studio Ivona Verbanac, A. Negri 8/1, Labin, e-mail: ivonaverbanac@yahoo.com, cell: +385 (0)91 5197-333
Atelje / Art studio Tea Bičić, A. Negri 8/1, Labin, e-mail: tebicic@gmail.com, www.teabicic.info, cell: +385 (0)91 738- 2167

La festa di San Vincenzo nella cantina Licul

Se siete amanti del vino, non perdete la festa dedicata al protettore dei vignaioli, San Vincenzo, che ricorre il 22 gennaio e si festeggia pure nell’area di Labin. Oltre ai ristoranti “Kvarner” e “Velo kafe” nella città vecchia, che offrono i migliori vini locali, a festeggiare la tradizione che segna l’inizio del ciclo vegetativo della vite è anche la cantina della famiglia del produttore di vino Dorijano Licul a Brgod, a 9 chilometri da Labin. Il vincitore della medaglia d’argento per il suo merlot nel 2010 e nel 2011 alla rassegna internazionale “Vinistra”, il rinomato produttore di vino di Labin vi presenterà durante una degustazione guidata la tradizionale malvasia, il merlot e il teron (nome locale per il terrano), come pure l’edizione rosé pucavac dell’omonima varietà autoctona dell’area di Labin. La visita è possibile previo avviso.

Cantina Dorijano Licul, Brgod 40, Trget tel: +385 (0)52 875-063, cell: +385 (0)91 1337-408

Il tesoro dei pascoli nell’area di Labin

A pochi chilometri dal mare, nei pascoli dell’area di Čepić polje, protetta dai pendii del Monte Maggiore (Učka) e il monte Sissol (Sisol), presso il mini-caseificio “Zlata” dell’azienda agricola della famiglia Šehdanović vi si producono i miglior formaggi nell’area di Labin. L’intersecarsi tra il clima montano e quello marino dà spazio a condizioni di pascolo uniche, che donano un sapore speciale ai prodotti lattieri. Grazie alla loro qualità e il gusto ricco e corposo, i formaggi caserecci di latte vaccino a pasta dura e semidura recano il marchio di souvenir alimentare originale di Sentona. Oltre a questi formaggi, non perdete l’opportunità di assaggiare pure il formaggio piccante con peperoni ed erbe locali, come pure il formaggio fresco particolarmente delizioso.

Mini sirana (Mini-caseificio) „Zlata“, Obiteljsko poljoprivredno gospodarstvo (Azienda agricola familiare) Šahdanović, 52232 Polje Čepić, Kršan, cell: +385 (0)98 931-8548, (0)98 931-9516, e-mail: nermy05@hotmail.com

 

I gioielli del mare e il glagolitico

I poeti dicono che il mare si serve delle onde per scrivere sulle proprie coste. La parte orientale dell’Istria è uno dei suoi libri più belli. L’antica scrittura croata conosciuta quale glagolitico e il ricco mondo sottomarino del Golfo del Quarnero sono per gli artigiani locali dell’Artigianato A. R. inesauribili fonti d’ispirazione per la creazione di gioielli decorativi di ceramica. Le linee tonde dei caratteri glagolitici e le forme delicate e ovali delle conchiglie marine e le chiocciole nei loro colori naturali fanno parte delle collane con motivi del mondo marino in rilievo, medaglioni con lettere glagolitiche incise e piccole scatole in ceramica per i gioielli a forma di conchiglie.

Suvenirnica (Negozio di souvenir) Butega, Paolo Sfeci 1, città vecchia Labin, cell: +385 (0)97 751-7782. Orario di apertura nei giorni feriali e per i fine settimana tra le ore 9.30 e le 19.