LUGLIO A LABIN E RABAC (ALBONA E RABAZ)

La 12.esima Labin Art Repubblica, dal 28.6. al 31.8. a Labin

La 12.esima edizione della più famosa manifestazione culturale e artistica d’estate nella città vecchia di Labin, la Labin Art Repubblica (LAR), ospiterà nel corso di due mesi numerose star musicali, rappresentazioni teatrali, una colonia per artisti giovani, performance di strada, una rassegna di danza, comici stand-up… Oltre alle esibizioni della band croata “Urban & 4”, la diva della musica croata Radojka Šverko, la locale musicista jazz Dina Rizvić, potrete godervi pure l’Estate classica di Labin. Questa estate per le vie del centro storico di Labin a darvi il benvenuto saranno i personaggi storici di Labin, il riformatore protestante Mattia Flacio Illirico, la socialista Giuseppina Martinuzzi e un minatore locale. Tre volte alla settimana nelle ore serali i personaggi storici andranno in giro per il centro storico in costumi autentici e parleranno con i visitatori in croato e in tre lingue mondiali. Vi informeranno sul Museo civico, la Galleria civica o sugli eventi culturali in corso nell’ambito della LAR, e vi distribuiranno i volantini e i libretti con il programma.
www.labin-art-republika.com

La Battaglia degli uscocchi, il 30.7. a Rabac, il 31.7. a Labin

Vivete una battaglia medievale e tornate indietro nel tempo, nel lontano 1599, quando nella notte di San Sebastiano, tra il 19 e il 20 gennaio, Labin fu difesa nella lotta contro gli uscocchi. Durante una delle loro marce di conquista 600 uscocchi raggiunsero la costa orientale dell’Istria. All’epoca Labin fu un abitato in cima alla collina, circondato dalle mura cittadine alte 6 metri. Nel momento dell’attacco nella città si trovavano non più di 30 soldati e circa 300 uomini capaci di portare le armi, che, pur essendo meno numerosi, vinsero grazie all’astuzia. Macellarono un bue e fecero scorrere il suo sangue nelle vicinanze della porta cittadina e fecero rotolare delle botti piene di ferro per le vie del centro storico creando un rumore assordante. Così riuscirono a dare l’impressione di essere una difesa ben organizzata e a far credere agli uscocchi di averli inflitto gravi perdite. Il programma in Riva a Rabac il 30 luglio inizia alle ore 20.30, quando gli uscocchi sbarcheranno da un veliero, dopodiché si svolgeranno tre rievocazioni storiche spettacolari “Bitka za zlatni kalež”, Battaglia per il calice d’oro, ballo e musica.
Il giorno successivo, 31 luglio, gli uscocchi si recheranno nella città vecchia di Labin, dove si svolgerà la grande Battaglia degli uscocchi, con inizio alle ore 21.30. Nello spettacolo storico potrete vedere le scene di assedio, assalto, negoziati, conquiste, difesa, infiltrazioni, lotte individuali e collettive in una performance drammatica e coreografica dei partecipanti in costume, con colpi di fucile e pistola, scontri con la spada, la lancia e la mazza ferrata, dopo di che si terrà pure uno scontro cavalleresco con il fuoco alle 22.30. Avrete l’impressione di essere nel medioevo anche grazie ai ristoratori della città vecchia di Labin, che prepareranno un’offerta occasionale.
www.labin-art-republika.com

L’8.o incontro dei gruppi vocali “Susret klapa” il 12.7. a Labin

Il tradizionale incontro di gruppi vocali a cappella croati, le cosiddette klape, a Labin sarà pure quest’anno ospitato dalla piazza principale nella città vecchia. Nell’autentico ambiente medievale del centro storico godetevi il canto delle migliori klape croate: Intrade, Maslina, Iskon, Šufit e Lungomare con l’ospite speciale della serata Kemal Monteno. Il canto delle klape è la tradizionale musica vocale proveniente dalla Croazia meridionale (dalla Dalmazia), dai paesi litorali e dalle isole. Si esegue in luoghi urbani, ma anche in quelli rurali. Nel 2012 il canto delle klape è stato inserito nella lista del patrimonio culturale immateriale dell’umanità dell’UNESCO.
Inizio del programma alle ore 21, piazza Titov trg, Labin città vecchia

Summer party a Girandella il 19.7. a Rabac

La spiaggia di Girandella, una delle più belle spiagge a Rabac, accoglierà il primo Summer party di questa estate, che si terrà il 19 luglio con inizio alle ore 22. La piscina di Girandella, che si trova a pochissimi passi dal mare, ospiterà la più famosa DJ regionale, Lea Dobričić, mentre tutta la spiaggia si trasformerà in una grande pista da ballo. Venite a trascorrere una vacanza indimenticabile a Rabac nel villaggio turistico “Valamar Girandella Tourist Village” sulle spiagge di ghiaia bianca con la Bandiera blu, nel verde dei boschi e in un ambiente naturale che invita a sport, ricreazione, riposo, ricerca e divertimento.
www.valamar.com/it/hotel-rabac/girandella-tourist-village

La notte degli intrattenitori e i suonatori di strada, il 20.7. a Rabac

Vivete la magia estiva a Rabac. In otto punti della riva e del lungomare a Rabac gli artisti di strada, gli illusionisti, i giocolieri, i musicisti, gli intrattenitori, gli acrobati, i pantomimi, i ballerini e i performer vi incanteranno con le proprie abilità e acrobazie. Con effetti di luce speciali il divertimento per tutte le età vi farà vivere un’esperienza indimenticabile delle serate estive a Rabac. Oltre all’esibizione della band principale sul palcoscenico centrale, lungo tutta la riva si sentiranno i suoni dei musicisti sui trampoli, dei suonatori solo, i gruppi duo e trio, nonché delle band con la musica che va dal rockabilly al pop.
Riva a Rabac a partire dalle ore 20.30

Le Giornate delle porte aperte negli atelier

Durante la Labin Art Repubblica visitate le gallerie e gli atelier artistici nel centro storico di Labin. Labin è una città con oltre 30 artisti accademici e la maggior parte di loro aprirà la porta dei propri atelier il lunedì dalle ore 19 alle 21 e il mercoledì dalle 11 alle 13. Venite a incontrare gli artisti, a conoscere il loro lavoro e a godervi l’ambiente artistico.
La lista degli artisti e la mappa degli atelier sono disponibili per il download su: www.labin-art-republika.com