AGOSTO A LABIN (ALBONA) E RABAC (RABAZ)

GIORNATA DELLA CITTÀ DI ALBONA – CONCERTO DI FRANKA BATELIĆ 13.08.

In occasione della Giornata della città di Albona, il 13 agosto 2011 godetevi uno spettacolo musicale che durerà due ore e che comprenderà il concerto della famosa cantante Franka Batelić. Nell’ambito della sua tournée Franka Summer Tour, la star del canto e della danza di Rabaz regalerà alla propria città per il suo compleanno una focosa esibizione con il nuovo hit “On Fire”. Contribuiranno al ricco programma musicale le majorette, la banda d’ottoni e varie corali di voci bianche. Durante la settimana dei festeggiamenti occasionali si svolge una serie di eventi sportivi: la gara atletica della città di Albona, il cammino alpinistico a Skitača (Schitazza), il torneo di bocce dedicato alla memoria di Josip Ružić e il torneo notturno di calcetto. Sotto la loggia si organizza, ormai tradizionalmente, la manifestazione artistica “Uzlet labinske likovnosti”, “Slancio figurativo albonese”, nell’ambito della quale gli artisti locali presentano uno dei loro lavori nati nell’anno precedente e l’opera vincente, scelta da una giuria, finisce nelle raccolta dei lavori artistici della Città di Albona. Il 16 agosto alla galleria “Alvona” nella città vecchia sarà inaugurata una mostra di ritratti della pittrice accademica di Pola Heda Gaertner.
Inizio degli eventi musicali alle ore 20, Labin (Albona), Titov trg, Piazza Tito, Città vecchia

ESTATE CLASSICA ALBONA

La città degli artisti vi offre nelle calde serate estive leccornie musicali alla gemma di architettura sacrale della chiesa della Natività della Beata Vergine Maria. Godetevi i suoni divini degli artisti di musica classica croati e mondiali.
10.08. – DUO KARLSRUHE – Reinhard Armleder, violoncello, Dagmar Hartman, pianoforte
17.08. – DUO MEDITERANEO – Vjeran Jezek, tromba, Mario Perestegi, organo
21.08. – NEVEN HRUSTIĆ – Neven Hrustić, chitarra elettrica acustica
28.08. – BANDA D’OTTONI LABIN – dirige Franko Ružić
Chiesa della natività della Beata Vergine Maria (Città vecchia).
Tutti i concerti iniziano alle 21. Biglietti in vendita all’entrata nella chiesa. Il prezzo del biglietto 20 kune.

Info: Pučko otvoreno učilište Labin (Università popolare aperta Labin), www.uciliste-labin.hr, E-Mail: uciliste@uciliste-labin.hr, tel.: ++ 385 (0)52 852-524, 852-133

FESTIVAL DEL TEATRO VISUALE 5. – 7. 08.

La 6.a edizione del Festival del teatro visuale di Albona porterà in riva a Rabaz uno spettacolo artistico dei ballerini del gruppo svizzero Da Motus! con la performance “Urbanthropus”. Si tratta di un evento artistico unico che scopre nuovi significati e possibilità dello spazio urbano. Due creature futuristiche con una sottile carica erotica presentano la fusione tra l’arte e l’architettura del luogo in cui si esibiscono usando lo spazio per il loro ballo acrobatico. Godetevi questa magnifica esibizione artistica immersa nella scenografia naturale della riva piena di gente a passeggio, navicelle e velieri e nei ricchi colori dell’azzurro marino di Rabaz.   
Riva a Rabaz, 6 agosto 2011 alle ore 19

CENA DI GALA

Godetevi indimenticabili piaceri gastronomici alle cene di gala negli alberghi Valamar Sanfior e Valamar Bellevue a Rabaz. Una volta alla settimana per gli ospiti dei due hotel si preparano varie sorprese: fingerfood all’entrata nel ristorante, una bevanda di benvenuto e tavoli apparecchiati in modo speciale, decorati con petali di rosa. All’albergo Valamar Bellevue il dessert di gala è servito alla piscina e nell’albergo Valamar Sanfior nell’atrio con decorazioni. Gli ospiti possono godersi il ricco programma di animazione con balli dei musical di fama mondiale e con le ricevute delle bevande consumate possono partecipare alla lotteria con ricchi premi. La proclamazione del vincitore è accompagnata da un cocktail show dopodiché segue una sorpresa con i fuochi di artificio alla piscina dell’albergo Valamar Bellevue, come pure i giocolieri con acrobazie con fuoco nell’atrio dell’hotel Valamar Sanfior. Alla fine della serata gli animatori della Valamar invitano tutti gli ospiti a ballare alcuni balli con coreografie.
Centro prenotazioni, tel: +385 52 465 200, E-Mail: reservations@valamar.com; www.valamar.com/en/hotel-accommodation-Rabac/accommodation-hotels-apartments

DUBROVA – SIMPOSIO MEDITERRANEO DI SCULTURA

Diventate parte degli irripetibili momenti in cui l’arte e la natura si incontrano in una galleria all’aperto. La prima domenica di agosto inizierà il 39.esimo Simposio mediterraneo di scultura nell’area protetta del Parco sculture a Dubrova, nei pressi di Albona. Qui, in seno al futuro Museo della scultura contemporanea, sta nascendo una raccolta rappresentativa della scultura monumentale all’aperto nonché progetti interdisciplinari, dedicati alla bellezza della pietra istriana. Tra essi va rilevato il progetto pluripremiato a livello internazionale dell’autore Ante Rašić “Bijela cesta – U iščekivanju kiše”, “Strada bianca – In attesa della pioggia”, che quest’anno ha vinto il premio principale dell’Organizzazione internazionale per il design grafico ambientale (SEGD), che è il primo premio del genere assegnato ad autori croati. Quest’anno il tratto della Strada bianca intitolato “Oranica”, “Campo arato”, lo creerà il rinomato scultore e pittore accademico di Albona Josip Diminić, fondatore e iniziatore del Simposio.
Il Simposio è aperto in agosto e settembre. L’entrata è gratuita.

MIRACOLO INTRECCIATO

Come preservare la salute e l’ambiente attraverso un souvenir fatto a mano, lo potete scoprire grazie agli originali lavori dell’autrice di Albona Paola Zupičić. Con oggetti ornamentali fatti con intrecci di spago, decorazioni di lana con motivi ispirati alla frutta locale e l’eterna fonte di ispirazione del mondo marino – conchiglie e lumache, lei nobilita bottiglie di vetro per olio di oliva, liquori, vino, succhi e acqua. Così vetro riciclato diventa un souvenir originale. Al posto delle bottiglie di plastica, che sono nocive per la salute, portatevi in spiaggia una bottiglia di vetro intrecciata e dentro un po’ di acqua di sorgente fresca proveniente dal sentiero Albona-Rabaz e godetevi a casa per sempre la bellezza del souvenir fatto dalle abili mani della nonna Paola.
Contatto: Paola Zupičić, cel. 091 7951-994